polmonaria
polmonaria

piantina erbacea - fusto eretto foglie ovali verdi con macchie biancastre. Il nome le deriva dall antica teoria delle segnature, che voleva riconoscere nelle macchie delle foglie gli alveoli di un polmone
Fioritura - fiorisce a marzo-aprile fiori porporini o violacei raccolti in corimbo terminale
Habitat - sottobosco umido, vicino alle fonti di montagna, zone ombreggiate
Uso e CuriositÓ - NB gli usi sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilitÓ sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare - si usano le foglie, raccolte dopo la fioritura, mangiata cotta con un buon condimento, come contorno per carne lessata - in medicina emolliente e sudorifera