Novafeltria - escursioni - da vedere

Perticara (Km 6)
mt. 655 slm
Posizione N 43° 54' 23 " E 12°14' 25"
mappa

Seguire le indicazioni Sant'Agata Feltria - dopo circa 5 Km di salita ci troviamo ad un bivio - prendere a destra - indicazioni Perticara

Piccolo centro posto ai piedi del caratteristico Monte di Perticara, le cui pareti scoscese sovrastano il borgo.
Sulla sommità del monte possiamo notare una vasta pineta e castagneti centenari.
Tutta l'area è soggetta a vincolo ambientale.

A Perticara, antico centro minerario noto per l'estrazione dello zolfo ed abitato fin dall'età del bronzo, è stato realizzato un'interessante Museo storico Minerario.
Ingresso a pagamento - chiuso il lunedì.

perticara
Perticara
perticara_miniera
Perticara - miniera

Rocca di Maioletto
(comune di Maiolo)
Posizione N 43° 53' 34 " E 12°18' 57 "
mappa

(lato destro del fiume Marecchia).
Sulla cima della rupe restano solo due possenti torrioni, raggiungibili esclusivamente a piedi.
Da Novafeltria occorre prendere in direzione Urbino - valicato il Marecchia prendere a sinistra in direzione Maioletto.


Si giunge alla piccola frazione e nei pressi della chiesa inizia il sentiero per la Rocca.
Un tempo sul colle esisteva un' imponente ed inespugnabile castello, lungamente conteso fra i Malatesta ed i Montefeltro.
Dopo diversi giorni di piogge intense, una enorme frana interessò lo sperone roccioso sul quale si ergeva il castello, distruggendo il sottostante paese.
Secondo una leggenda sembra che nel castello si praticasse il "ballo angelico" e la distruzione del paese sia stata la punizione Divina.

maioletto
Rocca di Maioletto
maioletto2
Rocca di Maioletto

Punto Panoramico
Posizione N 43° 53' 58 " E 12°15' 3 "
mappa


Sulla strada per Sant'Agata Feltria, a circa 5 Km da Novafeltria, troviamo sulla destra un'area attrezzata con tavoli, e pannello descrittivo del panorama che da questo punto si può ammirare.

Lo sguardo spazia sulla valle del Marecchia, e sui monti Perticara, Pincio, San Marco, Palazzuolo e Carpegna.

mpincio
Monti Perticara e Pincio

Monte Pincio alt. 861 m

Sovrasta Novafeltria, posto sulla sinistra orografica del fiume Marecchia, facilmente riconoscibile per le antenne e ponti radio posti sulla cima.

Prendere la provinciale n. 8 per Sant'Agata Feltria, in località Ca' Francescone deviazione sulla destra segnalata.
In 4 chilometri di salita in gran parte sterrata, ma percorribile con le dovute cautele anche in auto, si può raggiungere un piazzale posto sulla cima del monte, sotto i ripetitori.
Da questo punto, in giornate serene, ampio panorama sulla valle del Marecchia e sul vicino gruppo del monte Carpegna.

pincio_alto
Monte Pincio

Monte Aquilone o della Perticara mt 883
Posizione N 43° 54' 37 " E 12°14' 48"
mappa

Poco prima di entrare a Perticara, deviazione asfaltata di 1,5 Km segnalata sulla destra.
Si raggiunge un piazzale dal quale partono numerosi sentieri tematici.
Dalla sua cima ricoperta da una folta pineta il panorama è notevole, e vi si possono trovare ruderi di un oratorio paleocristiano.
Punto di lancio per deltaplani.

mperticara
Monte Aquilone o della Perticara
mperticara
Monte Aquilone o della Perticara

Secchiano
Posizione N 43° 55' 52 " E 12°19' 29"
mappa

(sulla Marecchiese a 5 Km verso valle)

Santa Maria Assunta, antico complesso monastico ristrutturato nel 2004/2005, al suo interno sono state rinvenute lapidi ed iscrizioni romane.

Ricerche storiche ipotizzano che Secchiano sia stato sede di un municipio romano, autonomo tra il I° e il III° sec. dopo Cristo.
Antico feudo dei Carpegna, nel 1458 fu assediato e distrutto da Sigismondo Malatesta.

smassunta
S. Maria Assunta foto del 2004
smassunta2
S. Maria Assunta foto del 2007

Sartiano
Posizione N 43° 52' 50" E 12°16' 23 "
mappa

Procedendo sulla Marecchiese verso monte, prendere a circa 1,5 Km da Novafeltria deviazione segnalata sulla destra, in ulteriori 2 Km di buona strada asfaltata giungiamo nel piccolo borgo di Sartiano.
Interessante nucleo abitato con balconcini panoramici sulla valle.
L’attuale Chiesa, dedicata a San Biagio, risale al sec. XVI.

sartiano
Sartiano

Torricella mt 383
Posizione N 43° 52' 16 " E 12°16' 22"
mappa

Proseguendo sulla Marecchiese verso monte, prendere deviazione sulla destra segnalata.
Antico borgo medioevale.

La nascita della comunità di Torricella si può collegare all'erezione del Tempio di Ercole (intorno alla fine del 200 a.C.) ad opera dei romani.


Si avvicendarono Federico Barbarossa, Guido Tiberti da Petrella, i Tarlati di Arezzo, i Faggiolani, i Brancaleoni, la Chiesa, i Malatesti, il Valentino ed i Montefeltro.
Iil riammodernamento della rocca del Castello di Torricella datato 1474, come testimoniato da uno stemma in pietra posto sulla porta settentrionale del castello, si deve a Federico III d'Urbino.
Nei pressi di Torricella ara sacrificale (indicazioni in loco)

torricella
Torricella
torricella_ara
Torricella ara sacrificale
novafeltria panorama

Monti San Marco - Palazzolo e Carpegna
per foto panoramica tap sull'immagine
valle Monte Aquilone
Monti Perticara e Pincio
per foto panoramica tap sull'immagine

|| Home Comune || Dintorni || Storia curiosità || Foto Tour|| Toponimi|| Territorio ||