Camomilla
Camomilla

Pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Asteraceae e al genere Matricaria.
Pianta erbacea annuale con fiori dai petali bianchi, simili a margherite.


Fioritura -

 Il ciclo di vegetazione è primaverile-estivo, con fioritura in tarda primavera e nel corso dell'estate


Habitat -

Cresce spontaneamente nei prati e in aperta campagna, diventa spesso invadente comportandosi come pianta infestante delle colture agrarie.


Uso e CuriositÓ - NB gli usi sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilitÓ sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare -

Dai fiori si producono infusi che notoriamente vengono utilizzati per i loro effetti blandamente . Oltre che alla somministrazione orale, è possibile ricorrere all'uso di preparati di camomilla anche per nebulizzazioni, linimenti anti-stress, impacchi, colliri e collutori.
Ha buone proprietà antinfiammatorie, locali e interne, e costituisce un rimedio calmante tipico dei fenomeni nevralgici (sciatica, trigemino, lombaggine e torcicollo)