Cicala

Cicala

Insetto con testa grande e due ali dalla consistenza membranosa
Caratteristica  di questi insetti è la 
vista eccellente, 
gli esemplari maschi sono dotati di un particolare organo con membrane vibranti in grado di produrre il tipico frinire
Insetto di grandi dimensioni, generalmente può raggiungere i 3-4 centimetri.

Famiglia e specie -

 famiglia delle Cicadidi, inserita nell’ordine dei Rhyncota

Habitat -

Presente in tutte le zone calde, conosciutissima principalmente per il caratteristico canto, emesso esclusivamente dall'esemplare maschio come richiamo per la femmina. 

CuriositÓ -

Le femmine depongono le uova incidendo la corteccia dei rami delle piante che le ospitano.
Le larve, dotate di zampe posteriori adatte allo scavo, nascono alla fine dell'estate e per circa 4 anni conducono vita sotterranea.
Il termine dello stato larvale avviene di solito a fine estate, quando la cicala abbandona il suo nascondiglio sotterraneo trasformandosi in cicala adulta e lasciando il rivestimento trasparente della fase preimmaginale aggrappato alla corteccia di un albero o ad un arbusto.