primule
primule

erba rizomatosa o con radici fascicolate, dalle foglie basali, in rosetta, ora oblungo-spatolate ora cuoriformi, dentate. I fiori sono regolari, solitari o a gruppi, su scapi afilli, con corolla tubulosa a lembo rotato, con 5 lobi petaliformi pi¨ o meno smarginati
Fioritura - da febbraio a maggio a fiori giallo-dorati, odorosi
Habitat - Boschi, luoghi erbosi, rive dei ruscelli esposti al solatio
Uso e CuriositÓ - NB gli usi sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilitÓ sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare - In epoca medioevale un decotto fatto con le primule veniva usato quale rimedio contro la gotta e i reumatismi, mentre un infuso di radici era prescritto contro emicranie di origine nervose. I fiori erano anche impiegati per preparare pozioni d amore. Un infuso di primule veniva usato anche per bambini inappetenti.