Home
Tredozio

TREDOZIO

Comune della valle del Tramazzo
Provincia Forlì-Cesena
Altezza sul mare metri 334

Comunità Montana Acquacheta

Sede Centro visita
Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
(dedicato al capriolo)
Via Fabroni 30 Tredozio

Superficie territorio comunale kmq 62,31

c.a.p. 47019
prefisso telefonico 0546
codice catastale L361

centro

Distanze:
dalla Via Emilia Km 30
dal Passo Muraglione Km 35
Posizione N 44° 4' 43 " E 11° 44' 34"

Stazione climatica di soggiorno estivo immersa nel cuore dell'Appennino.

 

Abitanti Tredoziesi
Patrono 29 settembre - san Michele

nel vallone del Tramazzo in Romagna. – Castello che diede il titolo di contesa ad un ramo de CC.Guidi di Dovadola, ora capoluogo di Comunità, la cui chiesa parocchiale (S. Michele) benché battesimale è sottoposta alla pieve di S. Valentino, nella Giurisdizione di Modigliana, Diocesi di Faenza, Compartimento di Firenze.
Risiede in valle sulla ripa destra della fiumana del Tramazzo, detta anche di Tredozio, nel grado 29° 24’ latitudinale e 44°5’2’’ longitudinale, circa 6 miglia a levante di Marradi, e 10 miglia a libeccio di Dovadola.
(E. Repetti Dizionario della Toscana 1843)
Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2018
Torna su