Home

Beccugiano Mt. 574
Posizione N 44° 6' 4 " E 11° 41' 46"
e
valico della Collina Mt 587
Posizione N 44° 4' 31" E 11° 43' 18"

collegano S. Adriano (5 Km a valle di Marradi) con Tredozio
Km 18

Due passi che in successione uniscono le valli del Lamone con la valle del Torrente di Valle e la valle del Tramazzo-Marzeno.
Possibili alcune deviazioni (eremo Gamogna - Modigliana - Lutirano) di seguito descritte).

Il valico inizia a Sant'Adriano, sulla statale 302 Marradese, 5 chilometri a valle di Marradi.
La strada inizia subito a risalire il passo ed in soli 4,7 Km si porta al valico di Beccugiano (mt. 574) superando un dislivello di 314 metri (pendenza media 6,7%)
Sul passo è possibile prendere deviazione sulla destra (non ci sono segnali) strada stretta ma ben asfaltata, che si ricongiunge nei pressi di Lutirano.

beccugiano

Proseguendo diritto (a sinistra della croce) si scende fino a quota mt 404 dove si trova un bivio, prendere a destra per Tredozio, (proseguendo diritto si giunge a Modigliana).

Si prosegue quindi per circa 4 Km su strada che risale con lievi pendenze la valle del Torrente di Valle, fino a raggiungere la frazione Lutirano (metri 386).

In questa località troviamo una deviazione sulla destra che risalendo il Torrente di Valle conduce all'interessante Badia della Valle, e prosegue poi fino a Ponte Valle dove termina chiusa da una sbarra. Da questo punto parte un tratturo che conduce all'eremo di Gamogna.

A Lutirano proseguendo verso Tredozio inizia la ripida salita che immersa in una foresta di abeti, in circa 3 Km ci porta al passo di Collina (mt. 587) pendenza media 6,7%

Collina

Discesa di 3,2 Km, sempre fra abeti, con alcuni tornanti e curve da affrontare con attenzione, per giungere a Tredozio (mt. 334) pendenza media 7,9%.

Percorso nel primo tratto (S. Adriano-bivio Modigliana) con tratti panoramici interessanti.
Il tratto fino a Lutirano è il tipico percorso di fondovalle, con alcune case sparse, lievissimi saliscendi e percorribilità relativamente tranquilla.
Impegnativo il valico della Collina, pur non presentando panorami particolari risulta comunque godibile per la presenza della bella abetaia che attraversa.
beccugiano
Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2018
Torna su