Home

Bocca Trabaria
mt. 1049
Posizione N 43°35' 42 " E 12°14' 8"

Unisce la valle del Metauro
con la val Tiberina (San Sepolcro)

Valico posto sulla SS n. 73, separa geograficamente l'Appennino settentrionale da quello centro-meridionale, ed è punto di confine amministrativo fra le regioni Marche e Umbria.

Da qui quindi inizia (o termina) la parte di appennino definito Appennino Romagnolo, il cui altro estremo è costituito dal Passo della Futa.
Da qui inoltre inizia il tracciato della GEA (grande escursione appenninica) che in 25 tappe e 400 Km, percorrendo quasi costantemente il crinale, conduce al Bocca dei due Santi (in Liguria).

Fra Bocca Trabaria (valle del Metauro) e Bocca Viamaggio (valle del Marecchia) si estende il gruppo dell'Alpe della Luna, complesso pressochè ininterrotto di zone a bosco, con quote non elevate (1500 metri Monte Maggiore) rare strade e quasi interamente disabitata, ma ricca di sentieri ed itinerari escursionistici percorribili a piedi, a cavallo o im mountainbike.

Su passo una stele ricorda il passaggio di Garibaldi avvenuto il 27.7.1849.
Non sono presenti strutture ad uso albergo/ristorante, unica struttura ricettiva si trova a circa 2 Km dal passo in direzione Fano/Pesaro.

Bocca trabaria
Passo
Bocca trabaria
Panorama
Bocca trabaria
Bocca trabaria
Bocca trabaria
inizio sentiero GEA 00

Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2018
Torna su