Home
Firenzuola

FIRENZUOLA

Comune della valle del Santerno
Provincia di Firenze
Altezza sul mare metri 422
Comunità Montana del Mugello


Frazioni Casanuova, Borgo Santerno, Le Valli, Pietramala, San Pellegrino , Cornacchiaia , Coniale , Rifredo , Castro San Martino, S. Jacopo a Castro , Bruscoli, Covigliaio, Montalbano , Valle Diaterna, Piancaldoli.

Superficie territorio comunale kmq 272,06

c.a.p. 50033
prefisso telefonico 055
codice catastale D613

palazzopubblico

Distanze:
dalla Via Emilia Km 47
da Giogo di Scarperia Km 11
Posizione N 44° 7' 7 " E 11° 22' 43"

detta anche palazzo del popolo eretta intorno alla metà del XIV secolo dai fiorentini, quale caposaldo difensivo nella lotta agli Ubaldini

abitanti Firenzuolini
patrono San Giovanni Battista 24 giugno

Dal Dizionario geografico fisico storico della Toscana
di Emanuele Repetti - Firenze 1835

FIORENZUOLA ( Florentiola ) nella Valle del Santerno, una volta detta nell' Alpi fiorentine . – Castello quadrangolare che può classarsi fra le piccole Terre del Granducato per essere capoluogo di piviere e di comunità, residenza di un Vicario R. di quinta classe e di una cancelleria comunitativa, nella Diocesi e Compartimento di Firenze.

Risiede in pianura presso la riva sinistra del fiume Santerno nel centro di un profondo vallone fiancheggiato a levante dal Monte Coloreta , a ostro da quello di CastelGuerrino , a libeccio da Monte Fò , a ponente dal Sasso di Castro , a maesto dal Monte Beni , e da Montoggioli , a ostro dellamontagna della Radicosa .

Firenzuola trovasi fra il gr. 29° 2' 5” longitudine e 44° 7' 3” latitudine; 28 miglia toscane a settentrione di Firenze, 10 miglia toscane per la stessa direzione da Scarperia, 14 miglia toscane a grecale di Barberino di Mugello, e circa 6 miglia toscane a ostro-scirocco di Pietramala.
È attraversata dall'antica strada postale che valicava l'Appennino del Mugello per il giogo di Scarperia, 4 miglia toscane a ponente dell'attuale stada Regia bolognese, e della posta e comodo albergo, del Covigliajo.

Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2018
Torna su