Utente non registrato

scheda n. 1184 letta 41 volte

Monte Carpano

Tipo : monte
Altezza mt. : 1130
Coordinate WGS84: 43 50' 00" N , 11 55' 04" E
Toponimo nell'arco di
notizie : Importante rilievo distante in linea d'aria 3 km da Bagno di Romagna direzione Ovest, fa parte di un lungo controcrinale che divide l'alta valle del Savio dall'alta valle del Bidente
Nei pressi del passo di Monte Carpano esisteva nell'antichità un'osteria al servizio dei numerosi viandanti che "valicavano l'Appennino".
Il fabbricato non esiste più da tempo, rinvenibili solo pochi ruderi.
Il Parco ha dato notizia (Febbraio 2016) del nuovo progetto dedicato ai Geositi dell\'Emilia-Romagna, che vede coinvolti il Servizio Geologico e il Servizio Parchi della Regione Emilia Romagna insieme al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: ogni geosito censito viene descritto in una scheda informativa dettagliata consultabile sul sito del Servizio Geologico Regionale (link: http://geo.regione.emilia-romagna.it/schede/geositi/).
Il Crinale M. Carpano M. Castelluccio è stato censito come Geosito di rilevanza locale con la seguente descrizione: “Affioramento di interesse stratigrafico a cavallo del crinale Macchia del Cacio-M. Castelluccio - M. Carpano. Lungo questo crinale è esposta tutta la stratigrafia della Marnoso-Arenacea membri di Premilcuore, Galeata e Collina, sopra e sotto lo Strato Contessa. Scientificamente importante perché la stratigrafia è stata studiata attraverso un campionamento continuo lungo tutto l\'affioramento. Il crinale si presenta in parte scoperto e in parte rivestito da una copertura boschiva che maschera il substrato, ha una valenza paesaggistica e per i panorami che si aprono sulla testata del Bidente di Pietrapazza. Lo Stato Contessa affiora tra il bosco presso il M. Castelluccio .
Lungo il crinale sono presenti altri strati guida della Marnoso-Arenacea: il Livello di M. Castelluccio, la Colombina di Imolavilla e quella di Fosso Caprie.
Ben percorribile e molto panoramico il sentiero 201.”.
(testo di Bruno Roba - Arezzo)
Percorso/distanze : Raggiungibile da Bagno di Romagna seguendo la mulattiera di Pietrapazza (CAI201) fino a giungere ad una sterrata, da seguire poi sulla destra per circa 1 Km
oppure dalla strada delpasso dei Mandrioli, superata la frazione Ravenna Montana, in corrispondenza di un tornante prendere sterrata sulla destra e seguirla fino alla sbarra, proseguire poi a piedi sulla sterrata per circa 1,5 Km
foto/descrizione :


Foto dei ruderi della "perduta" osteria del passo di Monte Carpano
osteria
inviata da www.ilgirovagotrek.it
Le foto che seguono sono state scattate da Bruno Roba - Poppi (AR) e qui riprodotte su autorizzazione dell'autore
Nota - Per visualizzare le foto nel loro formato originale salvarle sul proprio computer, oppure se il browser lo consente tasto desto sulla foto e Apri immagine in un'altra scheda - per le foto panoramiche cliccare sull'immagine









Crinale Tosco Romagnolo  visto da Monte Carpano (Bagno di Romagna)<br>foto scattata da Bruno Roba - Poppi (AR) e qui riprodotta col consenso dell'autore
foto panoramica
Crinale Sud Occidentale visto da Monte Carpano (Bagno di Romagna)<br>foto scattata da Bruno Roba - Poppi (AR) e qui riprodotta col consenso dell'autore
foto panoramica
Panorama orientale visto da Monte Carpano (Bagno di Romagna)<br>foto scattata da Bruno Roba - Poppi (AR) e qui riprodotta col consenso dell'autore
foto panoramica