Utente non registrato

scheda n. 124 letta 14 volte

Monte della Birra

Tipo : monte
Altezza mt. : 312
Coordinate WGS84: 44 08' 59" N , 11 56' 49" E
Toponimo nell'arco di
notizie :

Il nome non deriva come potrebbe sembrare dalla bevanda omonima.
Nel XVII secolo a Forlì viveva una donna di nome Diamantina che era considerata una guaritrice.
Utilizzava pozioni ricavate da erbe e semi vari, probabilmente qualche cura non ebbe il risultato previsto e per questo motivo fu accusata di stregoneria.
Anzichè essere bruciata sul rogo come era uso, forse anche per la sua ormai avanzata età, venne confinata in una collina sopra Castrocaro che all'epoca era ricoperta di faggi e castagni.
Visse così solitaria su questo monte e in una capanna continuò a produrre le sue pozioni.
Raramente scendeva in paese (a Castrocaro) ma senza mai dare fastidio a nessuno.
La popolazione però credeva che fosse l'amante del Diavolo che in dialetto era nominato 'bèrr' quindi le fu dato il soprannome di 'bèrra' (moglie del diavolo).
Di conseguenza il monte su cui abitava divenne 'e mont dla bèrra' che tradotto letteralmente è 'il monte della birra', inteso quindi non come  bevanda, ma come la moglie del diavolo.

Percorso/distanze :

Da Castrocaro seguire indicazioni per San Lorenzo - Predappio
Al termine dei tornanti prendere strada a destra direzione Sadurano e proseguire su questa strada fino al termine dell'asfalto

foto/descrizione :

foto 2021